La Bottega del Sarto

ATTREZZATURA

IMG_5074

Divertitevi, create, giocate e applicatevi. Ma non dimenticate mai di mettere nella vostra scatola da lavoro:

  • Asse da Stiro
  • Spille
  • Squadra e Righello
  • Matita
  • Metro da Sarto
  • Carta per Modelli (grammatura che preferite)
  • Aghi
  • Macchina da cucire
  • Gessetto da sarto

CONSIGLI UTILI

_consigliutiliIMG_7805

Calma e tempo
Passione
Idee chiare (ogni principiante ma anche ogni professionista è aiutato molto da un progetto)
Lavare sempre il tessuto che si è comprato per evitare che questo si restringa, si accorci o si slarghi.
Tessuto sempre stirato; ricordate che ogni volta che procedete con il confezionamento del capo è importante procedere con la stiratura.

TESSUTI

Componenti del tessuto

I tessuti a uno o più fili sono costituiti da un intreccio di fili comprendente almeno un ordito e una trama. L’ordito è un insieme di fili destinati a formare la lunghezza e il verso del tessuto. La trama è un insieme di fili che nel tessuto si dispongono normalmente in maniera perpendicolare all’ordito. La trama forma l’altezza del tessuto, che può variare da 70 cm a 150 cm. La Cimosa è la bordatura laterale del tessuto e delle pezze della stoffa ed è un alleato fondamentale per riconoscere dritto e rovescio del tessuto poiché essa fa sempre parte dell’ordito e ha sempre maggiore resistenza della trama.

Altezza del tessuto.

L’altezza del tessuto è la misura espressa in centimetri lineari che va da una cimosa all’altra. L’altezza utile è quella che esclude dalla suddetta misura le due cimose, che possono avere una misura che varia da pochi millimetri a qualche centimetro.
Il diritto filo di un tessuto è la direzione che segue l’andamento dell’ordito e della cimosa. E’ molto importante accertarsi che la stoffa sia in perfetto diritto filo quando si deve posizionare un modello per il taglio. Se si taglia la stoffa non in diritto filo, l’indumento non cadrà mai bene, né avrà una buona vestibilità.

Il Modello

Il modello o il cartamodello è la rappresentazione grafica della struttura di un capo di abbigliamento e costituisce la base per le successive fasi di confezione e finitura del capo. Il cartamodello può essere eseguito a mano o al computer. Il diritto filo di un modello è la linea tracciata su ogni pezzo che lo compone, da una parte e dall’altra, per indicare come deve essere posizionato sul tessuto. In tutti i pezzi del modello deve essere ben evidente la linea del dritto filo che deve essere parallela all’ordito e che generalmente è posta al centro del davanti, al centro del dietro e al centro della manica.

MISURE

DEF_MG_6469
tabella_1
tabella_2

RIFINITURA A TAGLIA E CUCI

RIFINITURA-A-TAGLIO-E-CUCI

RIFINITURA A ZIG ZAG

RIFINITURA-A-ZIG-ZAG

RIFINITURA APERTA A TAGLIA E CUCI O A ZIG ZAG

RIFINITURA-APERTA-TAGLIO-E-CUCI-O-ZIG-ZAG-